PREMIO d'ARTE QUARELLI

Con l'intento di nutrire e allargare il Parco d'Arte con nuove opere, sostenendo i giovani artisti e i talenti emergenti, è stato istituita la prima edizione del Premio d'Arte Quarelli, curato da Francesca Canfora e Daniele Ratti.

Il bando di concorso per il PREMIO D'ARTE QUARELLI 2016 offrirà la possibilità a 10/15 giovani artisti under 45 di essere selezionati e di poter esporre la propria opera all’interno della mostra tematica collettiva TRANSITORY PEOPLE che avrà luogo nel Parco, a Roccaverano (AT), inaugurando sabato 11 giugno sino a fine settembre 2016.

A conclusione della mostra, in occasione del finissage, verrà decretata l'opera vincitrice assoluta del concorso, selezionata tra quelle esposte.

La scultura giudicata migliore, vincitrice del Premio d'Arte Quarelli, entrerà dunque a far parte della collezione permanente del Parco e all'artista verrà corrisposto un compenso forfettario di 8.000 euro.

Le opere selezionate, già realizzate o da realizzare, oltre a essere esposte nel Parco che annovera in collezione numerose sculture importanti, compariranno nella pubblicazione del primo volume del catalogo generale della collezione accanto ad artisti di chiara fama.

Le opere dovranno essere sculture o installazioni di medie/grandi dimensioni da esterno e corrispondere alla tematica della mostra TRANSITORY PEOPLE illustrata nel bando.

Trattandosi di una mostra all'aperto le sculture dovranno avere una certa presenza dimensionale, sia per non perdersi nel ricco contesto naturale, sia per ragioni di sicurezza.

Anche i materiali utilizzati dovranno avere caratteristiche precise di durevolezza e resistenza.

In caso di opera da realizzare è possibile usufruire della possibilità di svolgere una RESIDENZA D'ARTISTA presso il B&B Quarelli nel mese di MAGGIO, per realizzare l'opera in loco.

La proprietà del Parco metterà a disposizione due idonee strutture, atte a ospitare due tra tutti gli artisti che presenteranno domanda di adesione al progetto RESIDENZA D'ARTISTA nell'apposita casella indicata nel form di partecipazione.

L'assegnazione delle residenze verrà comunicata unitamente alle selezioni delle opere che verranno esposte in mostra in data 20 aprile 2016.